Oltre Nuove Imprese a Tasso Zero: Finanziamento per Startup

Oltre Nuove Imprese a Tasso Zero: Finanziamento per Startup

Oltre Nuove imprese a tasso zero è un bando di finanziamento a tasso zero per la nascita di progetti di micro e piccole imprese composte in prevalenza da giovani under 36 o donne di tutte le età. Scopri chi sono i soggetti beneficiari, quali sono le iniziative ammissibili, e come presentare la domanda!

Soggetti beneficiari:

  1. Società costituite da non più di 60 mesi
    1. Fino a 36 mesi seguono il Capo II
    2. Da 36 mesi a 60 mesi seguono il Capo III
  2. Micro o piccola dimensione
  3. Compagine sociale composta per oltre la metà numerica dei soci di quote di partecipazione da soggetti di età compresa tra i 18 e 35 anni o da donne.
  4. Basta avere anche solo una sede operativa in Italia e sede legale all’estero

N.B. non sono ammissibili le imprese controllate da soci controllanti imprese che abbiano cessato, nel 12 mesi precedenti, un’attività analoga a quella a cui si riferisce la domanda di agevolazione.

Durata del progetto: 24 mesi

Iniziative ammissibili:

  1. Produzione di beni nell’industria dell’artigianato e trasformazione dei prodotti agricoli anche a carattere sociale
  2. Fornitura di servizi alle imprese o alle persone
  3. Commercio di beni e servizi
  4. Turismo incluse le attività turistico-culturali finalizzate alla valorizzazione del patrimonio culturale

Iter istruttorio:

  1. Presentazione della domanda, valutazione dei requisiti oggettivi e soggettivi
  2. Colloquio istruttorio e relative integrazioni entro 45 giorni dalla presentazione della domanda
  3. Eventuale predelibera con esito positivo
  4. Colloquio di approfondimento con i proponenti per verificare:
    1. La sostenibilità economico-finanziaria del progetto
    2. Il costo del programma di investimento
    3. La funzionalità e la coerenza delle spese di investimento
    4. Idoneità della sede individuata
    5. Eventuali requisiti tecnici per i programmi che prevedono la realizzazione di operarie
  5. Delibera di ammissione entro 45 giorni dal colloquio di cui al punto precedente, con relativa richiesta documentale per firma contratto di finanziamento

N.B. Sono previste premialità per le imprese che prevedono l’introduzione di soluzioni innovative sotto l’aspetto organizzativo, produttivo o commerciale.

Erogazione delle agevolazioni:

  • Possibilità di presentale 5 SAL, ognuno di essi almeno pari al 10% del piano dei costi
  • Possibilità di richiedere un anticipo del 40% dell’importo complessivo. Richiesta fideiussione o polizza assicurativa
  • Nel primo SAL possono essere presentate il 20% delle fatture allo scoperto
  • Per tutti gli altri SAL le fatture allo scoperto possono essere pari al 30%
  • L’ultimo SAL può essere presentato a scadenza dei 24 mesi

Capo 2 – Società costituita da non più di 36 mesi

  • Piano dei costi fino a 1.5M, al netto di IVA
  • I costi devono essere avviati successivamente alla presentazione della domanda
  • Durata massima 24 mesi, con proroga di 6 mesi

Spese ammissibili:

  1. Opere murarie e assimilate, ristrutturazione compresa. Limite 30% dell’investimento
  2. Macchinari, impianti, attrezzature
  3. Programmi informatici e servizi alle tecnologie
  4. Acquisti di brevetti
  5. Consulenze specialistiche. Limite 5% dell’investimento
  6. Possibilità di richiedere il 20% in costi operativi del piano di investimento per coprire materie prime, servizi diversi dai punti precedenti, godimento beni di terzi

Caratteristiche principali:

  • 20% del piano a fondo perduto per la somma dei primi tre punti di cui all’elenco precedente
  • Finanziamento a tasso zero fino al 90% del progetto ammissibile (per la restante parte), con un ammortamento di 10 anni successivamente ad un preammortamento di 24+6 mesi
  • Finanziamenti inferiori ad Euro 250.000 non sono assistiti da garanzia
  • Al di sopra di tale soglia sono assistiti da privilegio speciale, in relazione alla natura dei beni

BizPlace supporta le imprese nell’ottenimento di nuova finanza a condizioni vantaggiose per lo sviluppo di progetti ambiziosi con l’ausilio di fondi pubblici. Vai alla pagina di finanza agevolata per scoprire di più e per entrare in contatto con noi.