Insurtech: Un mercato in crescita

Insurtech: Un mercato in crescita

I fornitori di Insurtech offrono dei software ai consumatori per semplificare il processo decisionale, inoltre forniscono dei software analitici agli assicuratori per capire le esigenze e le richieste del mercato. Nel 2018 il mercato è stato valutato 532,7 milioni di dollari, con un valore previsionale di 1.119,8 milioni nel 2021, e con un CAGR di 16,0% nel periodo 2018-2023.[1] Dal 2014, gli investimenti nel mercato Insurtech sono aumentati del 314%, con oltre 274 round di finanziamento nel 2020.[2]

Ci sono previsioni positive anche per il mercato M&A dell’Insurtech, considerando che il 39% dell’operazioni concluse tra luglio 2019 e ottobre 2020 sono state acquisizioni di private equity.[2] Si prevede che le operazioni di M&A continueranno a crescere grazie alla prosperità di questo mercato sempre più digitale.

Nonostante l’impatto del Covid-19, l’Insurtech ha registrato una rilevante crescita. In seguito all’utilizzo di misure di sicurezza contro il virus, sempre più persone utilizzano canali online per fare acquisti.

I progressi nell’analisi dei dati e nell’IA hanno aiutato gli assicuratori ad identificare nuovi mercati, oppure mercati che sono sottoassicurati o non assicurati, e quindi il settore assicurativo si focalizza sempre di più sul singolo cliente, potendogli offrire una giusta opzione.

 

 

[1] Articolo: ‘Insurance Technology (InsurTech) Market Study Reveals Growth Factors and Competitive Outlook for Future’ 

Fonte: menafn.com (15/11/2019)

 

[2] Articolo: ‘Insurtech ecosystem experiencing record-breaking fundraising level and M&A transaction volumes, says Hampleton Partners’

Fonte: privateequitywire.co.uk (1/12/2020)