Mantenere le relazioni con gli investitori della tua startup

Come fare?

Che succede dopo il processo di fundraising?

Ottenere un investimento rappresenta un momento fantastico per un’azienda in crescita, nonché il risultato di mesi di lavoro. Tuttavia, i founder non possono fermarsi lì. È vero che l’iniezione di capitali aiuta a risolvere alcuni problemi della startup, però allo stesso tempo pone il team dinanzi a nuove sfide.

Trovare fondi significa far salire a bordo nuovi soci, sia privati che fondi d’investimento. Di conseguenza, il team della startup perde un certo grado di autonomia, e nasce l’esigenza di tenere aggiornati gli investitori che sono ormai coinvolti nello sviluppo dell’azienda.

Insomma, chiudere un round di investimento con successo non rappresenta un punto d’arrivo, bensì è nuovo punto di partenza.

BizPlace opera da anni nel settore degli investimenti a fianco di startup di successo: il nostro team ha supportato centinaia di startup e PMI e ha partecipato a decine di operazioni di investimento. Secondo la nostra esperienza sul campo, i founder beneficiano di supporto finanziario anche nella fase di vita successiva al round di finanziamento.

 

Perché è importante tenere aggiornati gli investitori?

Dopo un round di investimento, è chiaro che i nuovi soci vogliono avere notizie ed informazioni su quello che succede all’interno dell’azienda. La responsabilità dei founder, quindi, è quella di divulgare efficacemente tutti i dati pertinenti.

Comunicare in maniera chiara e costante con i propri investitori è un aspetto di fondamentale importanza per assicurarsi nel tempo il loro coinvolgimento sul progetto. In ottica futura, una comunicazione trasparente può renderli preparati ad affrontare nuovi potenziali aumenti di capitale.

Purtroppo, per una startup questa nuova responsabilità può rappresentare un problema. È un’attività complessa e delicata che richiede tempo, denaro e competenze verticali sul mercato degli investimenti di Venture Capital e sulla finanza che forse non sono presenti all’interno del team.

 

Cosa si intende per Investor Reporting?

Un servizio di investor reporting è un’attività di monitoraggio periodica dei principali KPI delle startup, a beneficio sia degli investitori presenti in cap table, sia dei potenziali soggetti che intendo investire in un momento successivo.

Il servizio è rivolto a qualsiasi startup o PMI che ha ricevuto fondi da acceleratori, business angels, piattaforme di equity crowdfunding, fondi di venture capital, o fondi di private equity.

Scopri il servizio di Investor Reporting

Come funziona?

L’attività di elaborazione e di presentazione di tutte le informazioni e le metriche necessarie agli investitori può essere impegnativa per i founder. Lavorando con un analyst dedicato, il processo diventa molto più semplice.

Un analyst dedicato al progetto analizza il business e individua le key metrics da monitorare e le sintetizza. Con tali dati, predispone il report periodico da inviare agli investitori ed esprime un giudizio indipendente sull’andamento del business.

Quali sono i benefici per una startup di affidare la reportistica a un advisor?

In primo luogo, il risparmio notevole di tempo e risorse consente alla startup di concentrarsi sulla crescita del proprio business, l’attività principale dei founder che può essere trascurata durante il percorso di fundraising.

Inoltre, delegare il compito della reportistica ad un soggetto terzo e indipendente ne aumenta l’affidabilità, soprattutto quando si tratta di una realtà che lavora da anni nel mondo VC italiano.

All’interno dell’azienda è utile in primis avere un metodo di analisi affidabile: determinare quando, quali e in che misura tracciare i propri risultati permette ai founder di gestire in maniera più efficiente l’attività caratteristica della propria impresa.

Investor Reporting: il servizio BizPlace

Alla luce delle nostre esperienze, siamo in grado di offrire il servizio di Investor Reporting, per continuare a supportare le startup nella fase post-investimento.

Per scoprire di più, lascia il tuo indirizzo mail o vai alla pagina dedicata al servizio.

Scopri il nostro servizio di Investor Reporting