I cinque elementi chiave per i fondi di venture capital

I fondi di venture capital (i VC) hanno un ruolo chiave nel mondo d’investimento. Ci sono tante startup che cercano fondi, ed i VC devono scegliere quelle giuste per avere successo.

Ecco i cinque elementi più importanti analizzati dai VC ogni volta che decidono di investire in una startup o PMI.

  1. Il Team

Il team è il parametro più importante per qualsiasi investitore, sia early stage che serie A. Chi sono le persone che lavorano in questa azienda? Chi sono i fondatori? Hanno avuto successo nel passato? Le decisioni dei VC sono basate in parte sulle esperienze e i successi del team.

I venture capitalist passano tempo con i fondatori e il team prima di investire. Anche se non investono, non è tempo sprecato: la startup e i VC imparano diverse cose durante questo confronto. I VC vogliono capire le capacità dei fondatori e i membri importanti del team. Per esempio se la startup lavora nel settore deeptech, i potenziali investitori cercano a capire se il CTO possiede le capacità necessarie per portare avanti il progetto.

  1. Il Mercato

Ci sono tante startup nel mondo che hanno idee rivoluzionarie, però purtroppo anticipano i tempi, o non esiste ancora un mercato adatto al prodotto. Un investitore deve analizzare le dimensioni del mercato disponibile per il prodotto o il servizio offerto. Se la domanda non esiste, o se ci sono già molte aziende simili sul mercato, i VC non investono in quel settore.

L’analisi del mercato è una fase essenziale per i fondi di venture capital – se non c’è un grande mercato potenziale sarà difficile recuperare i soldi investiti. Le startup devono eseguire una ricerca approfondita prima di presentarsi agli investitori.

  1. Competitor

I fondi VC vogliono sapere chi sono i competitor principali della startup che cerca investimenti. Ci sono sempre competitor in qualsiasi settore, anche per i progetti più innovativi, e per i fondatori e gli investitori è importante capire chi sono e cosa fanno.

I VC cercano tutti i competitor di una startup per vedere qual è l’azienda leader nel settore – non ha senso investire in un’azienda se esiste già un’altra che avrà più successo.

  1. Return on Investment

Lo scopo dei fondi VC è ottenere un ritorno sull’investimento (in inglese return on investment, ROI). I VC analizzano il business plan della startup e controllano tutte le previsioni per capire se sono realistiche e realizzabili. Per le startup, è essenziale presentare tutti i dati finanziari in modo onesto, preciso e chiaro.

  1. Traction

I numeri sono importanti per i VC. Vogliono sapere quanti utenti ci sono, il numero di prodotti venduti, il fatturato, e il flusso di ricavi. In più, hanno bisogno di prove. Per le aziende ‘early stage’ che cercano capitali, può essere difficile fornire informazioni così: forse hanno solo un prototipo o non hanno ancora fatturato.

I cinque elementi chiave per i fondi di venture capital

Hai una startup o PMI e stai cercando investimenti?

Lascia qui la tua email